Zucca delle mie brame

Si sa che la zucca fa bene, e ha anche il vantaggio di essere buona e versatile in cucina. Si sposa bene con il dolce e il salato e la crema di zucca, in tutte le sue varianti, è forse uno dei comfort food più famosi nelle cucine di tutto il mondo. La si trova dall’autunno a inverno inoltrato, in tante varietà, alcune delle quali con sapori particolarissimi. Può essere conservata in freezer, dopo esser stata mondata e tagliata a pezzi, così da poter essere gustata anche fuori stagione.

Della zucca si mangia quasi tutto. Con la buccia delle varietà edibili si possono creare delle chips fritte, ottime per l’aperitivo, mentre i semi, opportunamente lavati e sbucciati, sono ricchi di vitamine, magnesio, zinco e omega 3. Anche la polpa è un concentrato di benefici e nutrimenti, e il suo sapore si abbina bene a quello della mela. Provare per credere.

In una teglia mettere 400 g di zucca già sbucciata, una mela, una patata e una cipolla piccola, tutto tagliato a fette. Condire con olio, sale e pepe, e cuocere in forno per 40-45 min. Trasferire tutto in un cutter e frullare aggiungendo del brodo vegetale e fino ad ottenere la consistenza desiderata e una crema liscia e morbida. Aggiustare di sale e pepe, se necessario. Traferire il composto in 4 coppette e guarnire con un filo d’olio, semi di zucca, formaggio caprino semistagionato e sbriciolato e una spolverata di paprika se gradita. Servire calda o tiepida

#zuppa #comfortfood #ricette

Author image

Veronica Geraci

Giornalista, insegnante di cucina, donna del vino, blogger. Sempre con la valigia pronta, lettrice accanita, amante della tecnologie e con una passione smodata per gli animali.
  • Torino